Liveyourlive App Liveyourlive App Liveyourlive App on iTunes

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

L'utilizzo dei cookie è limitato alla gestione della sessione utente e a cookie di terze parti per raccolta di statistiche Per saperne di piu'

Accetto
Non Accetto
accedi non sei iscritto? registrati

Accedi al tuo account

Username *
Password *
Ricordami
Registrati usando:

Crea un account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Cliccando il tasto Registrati, confermi di aver letto e accettato i Termini e Condizioni d'Uso.
Registrati usando:

eventi

eventi trovati :  1  |  eventi caricati :  1

Sabato 31 ottobre 2020 h 19:00 in diretta streaming gratuita dalla Sala Concerti piazza Orazio Giustiniani, 4/a Birds, Douglas & Co Orchestra Giovanile di Jazz della SPMT diretta da Mario Raja Mario Raja, direzione e arrangiamenti Federica Carmen Santoro, voce Francesco Notaristefan, clarinetto Alessio Bernardi, sax alto Marta Fratini, sax alto Federico Pascucci, sax tenore Daniel Ventura, sax tenore Lorenzo Batocchioni, sax baritono Paolo Casetti, tromba Francesco Fratini, tromba Augusto RuizHenao, trombone Emmanuel Losio, chitarra Alessio Magliari, pianoforte Alessandro Bintzios, contrabbasso Luca Monaldi, batteria Ultimo concerto del ciclo di cinque concerti dedicati agli spunti tematici che hanno caratterizzato il lavoro dell’Orchestra negli ultimi due anni, con approfondimenti, analisi e cenni storici esposti e curati da Mario Raja. L'Orchestra Giovanile di Jazz è nata nell'anno 2017 per iniziativa della Scuola Popolare di Musica di Testaccio che, dopo aver indetto un bando cittadino, ha selezionato 14 giovani musicisti. Uno degli scopi principali dell’Orchestra è quello di sviluppare al meglio le potenzialità dei singoli esecutori nell’esperienza collettiva dell’organico, collocandosi come punto di riferimento anche professionale dei giovani musicisti romani. La realizzazione di progetti monografici su autori di fama internazionale, unita ad un lavoro di scoperta di giovani autori italiani e compositori poco noti è un impegno che l’Orchestra sta portando avanti secondo un piano di lavoro triennale che ha visto in questo primo periodo la realizzazione di un repertorio dedicato a Duke Ellington, Kurt Weill e Charles Mingus con arrangiamenti originali di Mario Raja. Prenotazioni: 360.1025779 (solo sms e whatsapp) www.scuolamusicatestaccio.it
Rating: 0 Voti
ci sarò
Caricamento in corso...
basta un click
Basta un click!