Liveyourlive App Liveyourlive App Liveyourlive App on iTunes

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
accedi non sei iscritto? registrati

Accedi al tuo account

Username *
Password *
Ricordami
Registrati usando:

Crea un account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Cliccando il tasto Registrati, confermi di aver letto e accettato i Termini e Condizioni d'Uso.
Registrati usando:

home

on air

Noi che siamo social, viviamo per vivere la musica, è lei essenzialmente il nostro denominatore comune.

Amiamo stare accesi in un concerto vivente, sintonizzati, armonizzati, sempre on line.

Condividiamo il suono sincronizzando gli eventi. Vivi il live con chi si compiace di convivere in musica!

Liveyourlive è il social network dove cerchi, trovi, ascolti e prenoti, in una parola, vivi il tuo prossimo concerto. LIVE!

news e recensioni

  • Visite: 31
    Categoria: News
    mer, 26 aprile 2017

    Prima che spari io

    Il nuovo singolo del rapper Hal Youngster

     

    E' uscito in tutti i digital store"Prima che spari io", il primo singolo del rapper campano Alfredo Fiore, in arte Hal Youngster, una canzone d'amore che racconta la voglia di riscatto da una vita complicata, di obbiettivi da raggiungere e di un ambizione che ha ossessionato la sua esistenza.

     

    videoclip: www.youtube.com/watch?v=LHKXCMDUF1k&t=132s
    Biografia:

     

    Alfredo Fiore,  in arte "Hal Youngster", nato a Napoli nel 1997 , cresce a Bagnoli, un piccolo quartiere dell' area Flegrea, un infanzia tra alti e bassi.

    A 10 anni inizia a seguire le orme del padre, cimentandosi in cover di canzoni italiane Pop. A 14 anni inizia a scrivere testi seguendo il filone del Rap, modalità di scrittura e di musica più adatta a quello che voleva.

    Inizia a gareggiare in Battle di Freestyle e ad esibirsi nei locali napoletani per farsi conoscere.

    "Ho sempre cercato di creare qualcosa che parlasse di me stesso, per far arrivare un messaggio preciso alle persone che mi ascoltano : Io sono questo qua.

    Sicuramente a volte ci sono dei messaggi che a non tutti piace ascoltare, ma ho imparato ad essere diretto con chi mi conosce o vuole approcciare alla mia musica per non avere fraintendimenti e sopratutto perché se qualcuno vuole conoscermi a fondo o ascoltare i miei pezzi, deve sapere per prima chi sono.

    Oltre ad essere la mia passione, è diventata la mia "salvezza" tra i 16 e i 17 anni,  perché in un periodo oscuro della mia vita, dove ero molto fragile, e non volevo e non vedevo nessuno al mio fianco, proprio lo scrivere i miei pezzi fu mi ha sollevato, come una specie di barriera che mi ha protetto dalle emozioni che avevo in corpo". Scrivo con più intensità fino ai 18 anni dove termina il primo progetto insieme a Mario Nasti in arte "Kaly", cercando uno stile innovativo non influenzato dalla musica Italiana, trovando una vera e propria identità che tutt'oggi lo caratterizza.Pronti in cantiere già tre dischi di inediti, ancora non pubblicati.

     

    Link:

    www.facebook.com/HalPaginaUfficiale/

    open.spotify.com/album/3e2aQzh0404IXCwl5RbAyF

    www.instagram.com/halyoungster/?hl=it

     

    Produzione musicale: Kaly

    Etichetta: TDM Records

    Rec, Mix & Master: Claudio Bevilacqua
    Leggi
  • Visite: 30
    Categoria: News
    mer, 26 aprile 2017

    Senza indugio

    A breve partirà la produzione del lungometraggio sulla vita della cantante Linda D, una storia molto particolare e delicata che riguarda in prima persona l'artista, che da bambina, a causa di un brutto male ha subito l'amputazione di un braccio per poter continuare a vivere, fortunatamente la vita le ha regalato il dono del canto e grazie a questo trova la forza per andare avanti. Dopo aver vinto tantissimi concorsi importanti, in questo momento Linda D è in radio con il nuovo singolo "Senza indugio", già presente nelle principali indie charts italiane e nella Top 10 iTunes dalla scorsa settimana.
    L'idea del film è del regista Mirko Alivernini (premio miglior idea 2016 nella sezione ACTION all'international Web fest di Roma e finalista al DC Washington fest con "IL POTERE DI ROMA") che dopo aver visto Linda raccontarsi a Pomeriggio Cinque, la seguitissima trasmissione di Canale 5 con Barbara D'Urso, si è detto pronto a regalare al pubblico questa storia, che sicuramente saprà emozionare anche sul grande schermo. "Ringrazio il Manager Maurizio Verbeni per avermi fortemente voluto in questo progetto". Si parte con la stesura dei testi per dare vita al film "LINDA" e con il casting per gli attori.
    Leggi
  • Visite: 24
    Categoria: News
    sab, 25 marzo 2017

    Chapter 1

    Il nuovo album di Jake Sarno da oggi in tutti i digital store

    (Cloverthree Music)

                                                          

    Ecco "Chapter 1",  il primo capitolo di un viaggio, un concept album di 7 tracce che accosta elementi di scrittura e suono americani ad una forte identità europea. Un grande ritorno sulla scena musicale italiana per Jacopo Sarno, in arte ora Jake Sarno. L' album è stato anticipato dal singolo "Feathers And Wax”, presente nelle principali indie charts da questa settimana .

     

    Videoclip:  www.youtube.com/watch?v=x4CZbaqTC8M
    Il soul e il blues nei suoni dell’hammond e dell’armonica incontrano beat elettronici e strutture metriche non convenzionali. Un sound che si evolve dalla prima all’ultima nota, accompagnando l’ascoltatore in un viaggio dai tetti di Barcellona alle luci di New York, dal volo di Icaro al fuoco solitario di una sosta on the road. 

     

    Multi-link: lnk.to/Chapter1

     

    breve biografia:

    Jake Sarno è autore/compositore del brano assieme a Fausto Cogliati (produttore di Fedez, J-Ax, Raphael Gualazzi, Francesca Michielin) che ha prodotto e arrangiato l’intero album. 

    Il video, scritto e diretto da Pablo Papeltengo, è prodotto da Cloverthree Film (la stessa produzione del progetto “Palle di Natale”, oltre 6 milioni di views su YouTube) e ne sono protagonisti i più cari amici di Jake. 

    Qualche mese fa il primo artista non-americano di Walt Disney ha cambiato il nome della sua pagina Facebook da Jacopo Sarno in Jake Sarno, suscitando le prime reazioni tra i suoi fan. 

    Da inizio Febbraio la stessa pagina ha cominciato a riattivarsi, pubblicando foto e video che mostravano immagini del passato dell’artista: dalla sigla di “Io e la mamma”, sitcom Mediaset del 1997 con Gerry Scotti e Delia Scala, al red carpet di High School Musical a Roma, dal palco di TRL (MTV) al tour italiano del suo primo album nel 2009 con i Jonas Brothers, fino ad arrivare alla serie hollywoodiana Zack & Cody, creando nostalgia dei tempi passati tra i fan, ma anche curiosità. Il messaggio è chiaro ed esplicito: “ve lo ricordate?” si legge all’inizio di alcuni suoi video, “DIMENTICATEVELO, #JAKEISBACK” è il cartello di chiusura, indizio di un grande ritorno, o una rinascita artistica.

     

    Le pagine da seguire sono:

    facebook.com/jakesarno.official

    instagram.com/jake.sarno
    Leggi

eventi

basta un click
Basta un click!