Liveyourlive App Liveyourlive App Liveyourlive App on iTunes

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
accedi non sei iscritto? registrati

Accedi al tuo account

Username *
Password *
Ricordami
Registrati usando:

Crea un account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Cliccando il tasto Registrati, confermi di aver letto e accettato i Termini e Condizioni d'Uso.
Registrati usando:

home

on air

Noi che siamo social, viviamo per vivere la musica, è lei essenzialmente il nostro denominatore comune.

Amiamo stare accesi in un concerto vivente, sintonizzati, armonizzati, sempre on line.

Condividiamo il suono sincronizzando gli eventi. Vivi il live con chi si compiace di convivere in musica!

Liveyourlive è il social network dove cerchi, trovi, ascolti e prenoti, in una parola, vivi il tuo prossimo concerto. LIVE!

news e recensioni

  • Visite: 27
    Categoria: News
    mar, 20 settembre 2016

    Il Tempo Che Passa Non Esisiste

    E' USCITO IL 19 SETTEMBRE IL TERZO SINGOLO ESTRATTO DALL'ALBUM "FUORI è DENTRO" di ALE DE ROSA
    Il tempo è un’illusione, il titolo dice già tutto. Il tempo è uno strumento che la nostra mente utilizza per vivere in questa dimensione materiale. Se non ci fosse il tempo la Mente soccomberebbe, perché essa stessa è fatta di tempo, infatti vive nel passato o nel futuro. L’Essere non ha bisogno di tempo, perché esiste nel qui e ora, esiste sempre, in un unico infinito presente.

    Il videoclip è in FINALE nel webtalent VITA organizzato da Zimbalam e Believe Digital, l’etichetta digitale numero 1 in Italia. In palio c’è un contratto discografico per un nuovo album del valore di 15.000 €. In gara ci sono 15 concorrenti, tra cui appunto Ale De Rosa. Vincerà chi a fine novembre avrà raggiunto il maggior numero di visualizzazioni sul canale youtube di Zimbalam (canale ITALIANS DO .IT BETTER ). Per sostenere Ale De Rosa in questa gara è sufficiente quindi VISUALIZZARE e CONDIVIDERE il video più volte possibile!

    Ecco il link per accedere direttamente al videoclip di IL TEMPO CHE PASSA NON ESISTE: www.youtube.com/watch?v=wWZaI5M62-o&list=PLzOUIRlpumlqAbWZ-ENUX7hCw8AmQ7LSC&index=4

    Credits brano “Il Tempo Che Passa Non Esiste”
    Genere: Alternative Rock
    Voce e chitarra: Ale De Rosa
    Basso: Paul Zogno
    Batteria: Davide De Carli
    Testo e Musica: Ale De Rosa
    Arrangiamenti: Ale De Rosa, Davide De Carli, Paul Zogno
    Registrato, mixato e masterizzato al MusicLab Studio di Settimo Torinese (TO) da Emiliano Pilloni



    IL VIDEOCLIP

    Il videoclip di Il Tempo Che Passa Non Esiste, girato da Letizia Reynaud e Stefano La Bruna (Music andTheCity), è stato girato presso l’Anfiteatro di Susa (TO), città a cui Ale De Rosa è particolarmente affezionato. La canzone è il terzo singolo estratto dall’album “Fuori E’ Dentro”, uscito il 25 giugno, il cui tema centrale è il rapporto tra la realtà interna e la realtà esterna dell'individuo.

    Nel videoclip il power trio di Ale De Rosa, formato da Fabrizio Listello al basso e Max Buell alla batteria, si esibisce all’interno di uno dei luoghi più storici di Italia, l’Anfiteatro di Susa (TO).

    Guarda il videoclip:
    www.youtube.com/watch?v=wWZaI5M62-o&list=PLzOUIRlpumlqAbWZ-ENUX7hCw8AmQ7LSC&index=4

    Credits Videoclip “IL TEMPO CHE PASSA NON ESISTE":

    Regia e Montaggio: Stefano La Bruna e Letizia Reynaud

    Musicisti nel video:
    Ale De Rosa, voce - chitarra
    Fabrizio Listello, basso
    Max Buell - batteria

    Sponsor tecnico: VIBES Strumenti Musicali (Susa -TO)

    Una produzione MUSICANDTHECITY

    CONTATTI & SOCIAL

    Site
    alederosamusic.com

    Facebook: 
    facebook.com/alederosamusic
      PRESS AREA

    clicca sul link in basso per scaricare il PRESS KIT dell'artista

    alederosamusic.com/press-areaL'artista è disponibile per interviste e approfondimenti:

    Rif. Letizia Reynaud
    ph. 349 83 57 598 
    mail. letizia.reynaud@gmail.com

    Promozione artisti emergenti 
    Music&TheCity
    Leggi
  • Visite: 46
    Categoria: News
    ven, 16 settembre 2016

    Buskers in town

    DAL 18 AL 20 SETTEMBRE L’ARTE DI STRADA INVADE PIAZZA DEL POPOLO E FORI IMPERIALI 
    oltre 40 artisti tra funamboli, acrobati, clown, 
    teatro di strada, musica e danza 

    Al via il 18 settembre la terza edizione di Buskers In Town, il Festival Buskers di Roma realizzato con il contributo di Roma Capitale in collaborazione con la SIAE ed inserito nell’edizione 2016 dell’Estate Romana: “Roma, una cultura capitale”, organizzato dall'Associazione Culturale Procult con la direzione artistica di Peppe Casa. 

    Dalle piazze e dai vicoli dei piccoli borghi antichi alle vie del centro storico di una grande città: con Buskers in Town le molteplici e variopinte forme spettacolari, ludiche e giocose, dell’artista di strada, invadono la capitale con quello che è il primo Festival Buskers metropolitano. 

    In occasione della III edizione del Buskers in Town, l'Associazione Procult presenta un programma ricco con oltre 40 artisti tra circo, teatro, danza e musica, pronti ad irrompere per le vie del centro di Roma tra Piazza del Popolo e i Fori Imperiali. Tra tutti spicca il grande artista internazionale Andrea Loreni, in anteprima a Roma, nel suo nuovo spettacolo "TRK#1". 
    Due chitarre, una viola, un violoncello e un cavo di acciaio dal diametro di 16 mm. Ventun corde, che vibrano per suonare la paura dell'ignoto, la rabbia, la solitudine, la ribellione e la perdita del se del funambolo. Ventun corde che vibrano per abbattere l'ostacolo, alla ricerca della luce.

    Insieme ad Andrea Loreni, ospite speciale della serata conclusiva del 20 settembre, si esibiranno più di 40 artisti tra cui la contorsionista Irene Betti, i circensi Donatella Morabito, Godie, Sara Cambi, Andrea Corridoni, Alessia Muntoni, il duo Creme & Brulè col coinvolgente spettacolo di nouveau cirque, la Compagnia Amorua, il giocoliere e mangiafuoco Lucignolo con il suo nuovo spettacolo. Tra i musicisti ospiti confermati UNA, Leo Folgori e Gianluca Secco. Per il teatro la compagnia TeatrAltro con uno spettacolo di commedia dell’arte e anche la Compagnia SineSpatio per la danza.

    Una novità per la terza edizione di Buskers In Town sono sicuramente i laboratori per i bambini a cura di Novella Morellini, Leonardo Varriale, Canarina e Irene Croce.
    Attraverso Buskers In Town lo spettatore vivrà un’esperienza magica e stimolante, accompagnato in un percorso sensoriale di spettacoli e suggestioni, capace di coinvolgere ogni tipologia di pubblico, dagli adulti ai bambini senza distinzione per tre giornate all’insegna della socialità.

    Info e programma completo su www.buskersintown.it 

    Buskers In Town è un evento ideato e curato da Peppe Casa con la direzione di produzione di Claudio Coticoni e il coordinamento artistico di Linda Fiocco e assistente Nadia Di Mastropietro.
    Nato nel settembre 2014 in occasione della BiennaleMArteLive, Buskers in Town si pone fin da subito l’obiettivo di diventare un laboratorio permanente per l’arte di strada destinato a ripetersi negli anni. Forte dell’esperienza maturata con i festival di TolfArte, Carpineto Romano Buskers Festival, Arte In Strada a Mirabello e grazie alla direzione artistica di ScuderieMArteLive, con Buskers in Town l’”arte DI strada” diventa “arte IN strada” evolvendosi grazie alla qualità e quantità artistica dell’offerta di spettacolo proposta, che può spaziare tra fire performance, danza e acrobatica, giocoleria, contorsionismo, equilibrismo, teatro e arti visive, sempre accompagnata dalla giusta musica da strada, dal cantautoriato al folk, dal popolare alla street band, a cui si aggiungono i laboratori didattici dedicati ai bambini, momenti di gioco e libera creatività studiati per stimolare la crescita, l’istinto e la personalità. 

    Si ringraziano i partner: ATAC, iRooms (jacuzzi Suites), Your Music.

    Media partner dell’iniziativa: MArteMagazine, DanzaSì, ExitWell, La Platea, Oubliette Magazine, Saltinaria, The Freak, Juggling Magazine.
    Leggi
  • Visite: 52
    Categoria: News
    lun, 12 settembre 2016

    In 33 di 99ARTS

    Arrivano nella capitale i 99 artisti di 99ARTS, il Festival Internazionale di Arti Visive e Performative, realizzato con il contributo di Roma Capitale in collaborazione con la SIAE ed inserito nell’edizione 2016 dell’ESTATE ROMANA: “Roma, una Cultura Capitale”, organizzato dall'associazione MArteCard, in collaborazione con MArteMagazine, ideato e diretto da Giuseppe Casa, a cura delle ScuderieMArtelive.

    In33 è l’anteprima della III edizione del festival itinerante che propone lo spettacolo dal vivo in 3 spazi insoliti della città per 3 appuntamenti distinti, in programma tra il 15 e il 30 settembre. Dal 15 al 17 settembre al Circolo degli Illuminati, 99ARTS è pronto ad animare il variegato mondo delle arti visive e performative (pittura, scultura, fotografia, teatro, danza, live painting, video installazioni, artigianato, musica e dj set) con un crescendo di artisti che, di evento in evento, si raddoppieranno e alterneranno fino ad arrivare ai 99 talenti coinvolti tra pittori, fotografi, musicisti e performer di vario genere, ospiti e giovani emergenti under 35 selezionati tramite la call for artist.
    Circolo degli Illuminati
    Via Libetta 1
    Roma
    Leggi

eventi

basta un click
Basta un click!