Liveyourlive App Liveyourlive App Liveyourlive App on iTunes

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
accedi non sei iscritto? registrati

Accedi al tuo account

Username *
Password *
Ricordami
Registrati usando:

Crea un account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Cliccando il tasto Registrati, confermi di aver letto e accettato i Termini e Condizioni d'Uso.
Registrati usando:

eventi

eventi trovati :  780  |  eventi caricati :  10

L"??hard rock del Nuovo Millennio passa anche da qui, ovvero da INGLORIOUS: la band guidata da Nathan James, uno dei membri della Trans-Siberian Orchestra. La formazione inglese ha pubblicato lo scorso marzo il secondo albume della sua carriera, intitolato semplicemente "??II"??. Adesso "? giunto il momento di salire sul tour bus e andare in giro per l"??Europa. Una band altamente consigliata agli amanti delle sonorit"? ruvide ma melodiche,che potranno ammirarli on stage il 12 Dicembre prossimo a Milano.

La data:
12 dicembre Milano, La Salumeria della Musica

Rating: 0 Voti
ci sarò

La data:
12 dicembre Milano, Legend Club

Rating: 0 Voti
ci sarò

Le date:
dall'8 al 17 dicembre Milano, Teatro Dal Verme - SOLD OUT
20 dicembre Torino, Auditorium del Lingotto G. Agnelli - SOLD OUT

Rating: 0 Voti
ci sarò

Con Maurizio Murdocca e Marco Pezzotta Durante la serata si alterneranno ballate pop melodiche a classici del rock e spazia dai Rolling Stones ai Greenday passando per David Bowie e Dire Straits. Inoltre, grazie alla presenza delle percussioni e in particolare dei Tabla, il duo si concede qualche improvvisazioni su ritmiche Funky. Marco Pezzotta, studia inizialmente chitarra moderna con i maestri Fabio La Rosa e Alfredo Cancellieri e successivamente chitarra classica. Consegue la “Licenza di Solfeggio” presso il Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia sostiene gli esami di strumento presso il conservatorio “Vecchi-Tonelli” di Modena. Perfeziona gli studi classici con il Maestro Giulio Tampalini. Si esibisce alla chitarra elettrica, a partire da metà anni ’90, con varie band pop e rock fra le quali “Dual Band”, “Beijaflor” e “Isaia & l’orchestra di Radio Clochard”. Ha collaborato con le attrici Gabriella Tanfoglio, Valentina Pescara, Irene Lonati e dal 2014 collabora con la compagnia teatrale “Linkastro” accompagnando con la chitarra classica le letture dell’attrice Deborah Prati nello spettacolo “Preludi dal cuore”. Membro dell’associazione “Diffusione Arte” insieme a Isaia Mori, Antonio D’Alessandro e Andrea Casarotto, è organizzatore della manifestazione “1000 Chitarre in piazza”. Attualmente insegna chitarra classica presso la scuola “Giovanni Paolo Maggini” di Brescia. Maurizio Murdocca è un percussionista esperto suonatore di Tabla Indiane. Suona i Tabla dal 1998 con il famoso Maestro Shanka Chatterji di Calcutta seguendo i Workshop in Italia. Successivamente incontrò il maestro P.V. Nandasiri rappresentante della tradizione del Delhi Gharana, uno stile classico del nord dell’India, diventando uno dei principali rappresentanti di questo strumento in Italia. Attualmente prosegue lo studio dei Tabla a Varanasi in India con il maestro Rajaneesh Tiwari, discepolo del riconosciuto Maestro di Tabla Pandit Choote Lal Mishra. Maurizio collabora in diversi progetti di musica classica, semiclassica e devozionale indiana, inoltre suona con gruppi di musica etnica, latina e spazia tra compositori italiani ed internazionali. L‘intento è quello di diffondere, attraverso l’incantesimo dei ritmi indiani, l’arte musicale, spirituale e letteraria della cultura indiana. Inizio concerto ore 21.00 Ingresso libero Per informazioni 333 139 7601
Rating: 0 Voti
ci sarò

In attesa del suo prossimo album, che uscir"? nella prima met"? del 2018, Giovanni Caccamo in questo concerto pianoforte e voce ripercorre tutto il suo viaggio artistico e autorale.
Durante la serata il cantautore siciliano eseguir"? i brani pi"? belli dei suoi due primi album, "??Qui per te"?? e "??Non Siamo Soli"??, oltre alle canzoni da Lui scritte per Emma Marrone, Malika Ayane, Francesca Michielin, Elodie e tanti altri artisti.
Giovanni Caccamo omagger"? il pubblico con qualche cover di autori che hanno ispirato il suo percorso cantautorale, a titolo esemplificativo "??La Cura"?? di Franco Battiato, "??La sua figura"?? di Giuni Russo, "??La costruzione di un amore"?? di Ivano Fossati per Mia Martini.

Questo tour voce e pianoforte avr"? luogo il prossimo autunno/inverno nei pi"? bei teatri d"??Italia grazie al sostegno di "??Sillumina "?" Copia privata per i giovani, per la cultura"??.
La legge di stabilit"? per il 2016 ha previsto la distribuzione del 10% dei compensi per la copia privata, gestiti da SIAE, in attivit"? che favoriscano la creativit"? e la promozione culturale nazionale ed internazionale dei giovani autori in ambito europeo ed extraeuropeo, per i settori "??Arti visive, performative e multimediali "?" Cinema - Teatro e Danza - Libro e Lettura "?" Musica"??.

Le date:
30 novembre Verona, Teatro Camploy
12 dicembre Firenze, Spazio Alfieri

Rating: 0 Voti
ci sarò

Dopo i successi alla 64° edizione del Festival di Sanremo e la pubblicazione, lo scorso 29 aprile, della sua autobiografia "??La Versione di C."?? Cristiano De Andr"? ritorna finalmente dal vivo nel 2017 con il "??De Andr"? canta De Andr"? Tour 2017"?? che lo porter"? ad esibirsi sui palchi dei maggiori teatri delle citt"? italiane.

Le date:
16 novembre Como, Teatro Sociale
25 novembre Brescia, Palabrescia - SPOSTATO PRESSO IL DIS_PLAY BRIXIA FORUM
7 dicembre Senigallia, Teatro la Fenice
9 dicembre Lecce, Teatro Politeama Greco
10 dicembre Bari, Teatro Palazzo
12 dicembre Firenze, Obihall
15 dicembre Bologna, Teatro Duse
16 dicembre Bassano del Grappa, Palabassano

La tourne"? vedr"? Cristiano De Andr"? interpretare sul palco un repertorio ricco di nuovi brani del padre che si affiancheranno a quelli contenuti nei progetti discografici di grande successo "??De Andr"? canta De Andr"? "?" Vol. 1"?? (2009) e "??De Andr"? canta De Andr"? "?" Vol. 2"?? (2010) e ai suoi brani pi"? celebri.

«De Andr"? canta De Andr"? "? un progetto che mi ha permesso e mi permette di portare avanti l"??eredit"? artistica di mio padre - scrive Cristiano De Andr"? nell"??autobiografia (pag. 183) - caratterizzandola per"? con nuovi arrangiamenti che possano esprimere la mia personalit"? musicale e allo stesso tempo donino un nuovo vestito alle opere, una mia impronta. Mi auguro che cos" facendo la poesia di mio padre possa arrivare a toccare le anime pi"? giovani, a coinvolgere anche chi non ascolta la canzone prettamente d"??autore».

Rating: 0 Voti
ci sarò

Nato a New York ma dalle innegabili radici italiane, Cincotti ha passato gran parte della sua infanzia andando a scuola di giorno e suonando nei club di notte. Il leggendario produttore Phil Ramone era l"? una di quelle notti, e questa circostanza ha portato Ramone a produrre l"??album di debutto di Cincotti che ha raggiunto la prima posizione nella classifica jazz Billboard, facendo dell"??allora diciottenne Cincotti il pi"? giovane a raggiungere questo risultato. Da allora, Peter si "? esibito nelle venue pi"? prestigiose del mondo, dalla Carnegie Hall a L"??Olympia di Parigi, e ha collaborato con artisti di ogni genere e provenienza, da Andrea Bocelli a David Guetta. Nel suo percorso, il suo stile di scrittura vivace ha catturato l"??attenzione del vincitore di 16 Grammy Awards David Foster, che ha prodotto il terzo album di Cincotti East of Angel Town.

Long Way From Home "? il titolo del nuovo album. Cincotti si "? trasferito nel Jersey Shore per realizzare questo progetto e di questa esperienza spiega: "A un certo punto, ogni volta che andavo a dormire, una nuova canzone mi appariva in ogni sogno. Cos" mi svegliavo e scrivevo. Diverse tracce di questo album sono state scritte in questo modo. Sono arrivato ad un punto in cui non mi sembrava di comporre, ma di scrivere quello che percepivo essere gi"? l"."

Le date:
12 dicembre Firenze, Teatro Puccini
13 dicembre Roma, Auditorium Parco della Musica

Rating: 0 Voti
ci sarò

Continuano con successo le vendite del nuovo tour di Biagio Antonacci.

Biagio Antonacci debutter"? il 15 Dicembre dal Nelson Mandela Forum di Firenze, con un nuovissimo tour live che lo accompagner"? in giro per tutta Italia.

Il 10 Novembre invece uscir"?, su etichetta IRIS/SONY MUSIC ITALIA, il nuovo album di inediti del cantautore a pi"? di tre anni di distanza dal successo del multiplatino "L'amore comporta".

Le date:
12 dicembre Jesolo, Pala Arrex - DATA ZERO
15 dicembre Firenze, Nelson Mandela Forum
16 dicembre Rimini, 105 Stadium
18 dicembre Lugano, Palaghiaccio Resega
19 dicembre Genova, 105 Stadium
21 dicembre Torino, Pala Alpitour
27 dicembre Pescara, Pala Giovanni Paolo II
29 e 30 dicembre Acireale, Pal"??Art Hotel
8, 9 (SOLD  OUT) e 11 gennaio Bari, Pala Florio
13 e 14 gennaio Eboli, Pala Sele
16 e 17 gennaio Reggio Calabria, Palasport
19 gennaio Perugia, Pala Evangelisti
20 gennaio Livorno, Modigliani Forum
23 gennaio Pesaro, Adriatic Arena
24 gennaio Mantova, Pala Bam
26 e 27 gennaio Padova, Kioene Arena



Rating: 0 Voti
ci sarò

NPU_No Prohibition Unit è il nuovo album del Roberto “Zizzi” Zanetti 4tet. Un’escursione nelle atmosfere jazz dei ruggenti anni ’20 americani per commemorare i grandi artisti che, in quel periodo, furono in grado di sfidare gravi problemi socio-economici in nome della musica. È proprio a loro che l’autore Roberto Zanetti dedica questo album: non nella superba – e impossibile – pretesa di riprodurre il fascino degli “anni ruggenti”, ma nell’ammirato tentativo di instillare qualche goccia di quello spirito in una composizione contemporanea. Collaborano al progetto, al fianco del leader Roberto “Zizzi” Zanetti (pianoforte), Valerio Pontrandolfo (sax), Luca Pisani (contrabbasso) e Massimo Chiarella (batteria) Roberto Zanetti Il suo percorso professionale è connotato dalla costruttiva coesistenza delle culture classica e jazz, dalle quali scaturisce ora una contrastante corrispondenza ed ora una pacifica discordanza. Si diploma infatti in Musica Corale e Direzione di Coro e si appassiona presto al background musicale afroamericano, che approfondisce con un assiduo studio delle sonorità jazz presso la Scuola Civica di Milano e diversi corsi specializzati in Italia e all’estero. Oltre che performer e compositore, Roberto è un appassionato insegnante dedito al trasferimento della memoria storica a giovani musicisti. Valerio Pontrandolfo Originario di Potenza e Bolognese di adozione, muove i primi passi sotto la guida dei Maestri Piero Odirici e Carlo Atti; deve però la sua passione per il jazz all’incontro col chitarrista Emanuele Basentini. Dopo il diploma in Musica Jazz conseguito presso il conservatorio Martini di Bologna, studia privatamente con Steve Grossman e George Coleman. Ha all’attivo diversi album e svolge oggi la sua attività concertistica in vari club, teatri e rassegne. Sul palco collabora con musicisti di fama internazionale quali Harold Mabern Jr, Alvin Queen, Bobby Durham, John Webber e Tom Kirkpatrick. Luca Pisani Inizia il suo cammino musicale venti anni fa, dove studia solfeggio e basso elettrico con il chitarrista Claudio Olimpio. Ha sviluppato la sua solida conoscenza dell’armonia, l’intimità con il repertorio jazz e una forte simbiosi con il contrabbasso frequentando assiduamente i seminari di Barry Harris e studiando con musicisti del calibro di Rufus Reid, Buster Williams, Tardo Hammer e Frans Elsen. L’incontaminato amore per la tradizione e l’instancabile ricerca di perfezionamento lo hanno reso un raffinato ed stimato musicista, la cui collaborazione è richiesta a livello internazionale. Massimo Chiarella Muove i primi passi sostanzialmente da autodidatta, e ciò non lo ostacola affatto nel diventare uno dei batteristi più talentuosi e sorprendenti del panorama jazz italiano. Approfondisce la conoscenza della musica e del suo strumento attraverso l’ascolto attendo dei grandi maestri del jazz. Ha all’attivo numerose collaborazioni concertistiche e discografiche con musicisti italiani e stranieri: fra gli altri, menzioniamo Pietro e Marcello Tonolo, Massimo Urbani possibilità di cena a la carte o menu speciali Band info e prenotazioni 030 27 92 572 Follow us: Facebook:https://www.facebook.com/lamovidabrescia/ Instagram: https://www.instagram.com/lamovida_brescia/
Rating: 0 Voti
ci sarò
Page: 2 Carica altri eventi
Caricamento in corso...
basta un click
Basta un click!