Liveyourlive App Liveyourlive App Liveyourlive App on iTunes

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

L'utilizzo dei cookie è limitato alla gestione della sessione utente e a cookie di terze parti per raccolta di statistiche Per saperne di piu'

Accetto
Non Accetto
accedi non sei iscritto? registrati

Accedi al tuo account

Username *
Password *
Ricordami
Registrati usando:

Crea un account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Cliccando il tasto Registrati, confermi di aver letto e accettato i Termini e Condizioni d'Uso.
Registrati usando:

eventi

eventi trovati :  13  |  eventi caricati :  10

AIELLO, voce tra le pi"? interessanti e riconoscibili del panorama musicale attuale e volto del nuovo pop italiano, "? pronto a salire sul palco per sorprendere il proprio pubblico con due imperdibili date.

Le date:
28 novembre Milano, Santeria Toscana 31
7 dicembre Roma, Largo Venue

Attenzione! La disponibilit"? dei biglietti "? limitata.

Il suo nuovo progetto discografico "??EX VOTO"?? sar"? disponibile in tutti i negozi e digital store a partire da venerd" 27 settembre.

I fan avranno l"??occasione di incontrare di persona AIELLO e lasciarsi trasportare dalle intense emozioni suscitate dalla sua musica, capace di coniugare perfettamente indie, pop e r"??n"??b originale e contemporaneo, e dalle sue canzoni, che raccontano l"??amore in maniera personale ma condivisibile da chiunque, attraverso una scrittura sincera, ponderata ed evocativa che "? ormai diventata cifra stilistica dell"??artista.

Con il graffio della sua voce e il suo timbro versatile e originale, che ricorda i grandi nomi del cantautorato italiano pur risultando estremamente attuale, AIELLO si esibir"? in due emozionanti live in cui proporr"? i brani che compongono il suo album "??EX VOTO. Tra questi, "??ARSENICO"??, quasi 7 milioni di stream su Spotify e pi"? di 3.8 milioni di visualizzazioni su YouTube, il film di una storia d"??amore ormai finita che racconta il rammarico di aver perso le tracce e la rabbia di ritrovarle puntualmente nei ricordi dolceamari che si custodiscono dentro di s"?, e "??LA MIA ULTIMA STORIA"??, quasi 1 milione di stream su Spotify a pochi giorni dall"??uscita, una ballad intensa e malinconica, che non conosce rancore o tristezza ma "? nata per esorcizzare il passato, prima idealizzato e poi detestato, cercando nuova luce e bellezza.


Info bambini e disabili
Prima di effettuare l"??acquisto, si prega di visitare la pagina dedicata per informazioni su modalit"? di richiesta biglietti ed agevolazioni previste (fino ad esaurimento posti). Clicca qui o scrivi a info@vivoconcerti.com





Rating: 0 Voti
ci sarò

Nel giorno del compleanno di Furio Scarpelli, le pi"? belle musiche dei film da lui sceneggiati con Age. La storia del cinema italiano in Quattro Suites per un progetto unico dedicato alle colonne sonore della commedia all'italiana: La grande guerra, Sedotta e abbandonata, C'eravamo tanto amati, Il postino sono solo alcuni dei film sceneggiati da Age&Scarpelli sulle celebri note di grandi compositori quali Rota, Trovajoli, Morricone, Bacalov. La formazione inusuale fa emergere le tinte di jazz, swing e bossa nova rievocando le musiche originali.

La data
18 dicembre Roma, Auditorium Parco della Musica, Teatro Studio Borgna
Rating: 0 Voti
ci sarò

Antonello Venditti annuncia un nuovo attesissimo appuntamento, a Roma il 20 Dicembre al Palazzo Dello Sport.

Le date:
30 novembre Assago (Mi), Mediolanum Forum
20 dicembre Roma, Palazzo dello Sport
29 febbraio 2020 Jesolo, PalaInvent
8 marzo 2020 Londra, Eventim Apollo

Grazie allo straordinario successo di pubblico ottenuto in questi mesi con i suoi concerti-evento in tutta Italia, Antonello Venditti torna a grande richiesta nella capitale, la quinta volta in un anno. Un anno eccezionale, in cui ogni regione d"??Italia gli ha consegnato serate sold out davanti ad un pubblico incantato da pi"? di tre ore di musica e poesia. Spettacoli ogni volta unici, uniti solo dalla stessa potente emozione che quelle canzoni, dopo 40 anni, riescono sempre a regalare.

Antonello Venditti accompagnato dalla sua band storica, ripropone i brani di un album che ha segnato per sempre il corso della musica italiana, oltre alle canzoni pi"? amate del suo repertorio, tra cui Giulio Cesare, Ci vorrebbe un amico, Roma Capoccia, Notte prima degli esami, Amici mai, Grazie Roma, Benvenuti in paradiso, riuscendo a riunire, grazie alla scelta di una scaletta e di un allestimento potenti, generazioni diverse e apparentemente lontanissime, sotto la stessa costellazione.

Nel 1978, anno della sua pubblicazione, Sotto il segno dei Pesci ebbe un forte impatto sul Paese, sia a livello musicale che culturale. Tra tematiche fortissime e attuali mai affrontate prima in maniera cos" esplicita in una canzone (come in Sara, o Giulia), brani dagli arrangiamenti modernissimi e rivoluzionari (come Sotto il segno dei Pesci, che ancora oggi "? un'inesauribile fonte di ispirazione per i nuovi cantautori it-pop) e tracce che sono una preziosa testimonianza della scena musicale anni '70 (come Francesco, dedicata all"??amico Francesco De Gregori), l'album riusc" a farsi strada nel cuore e nell'immaginario italiano.

Rating: 0 Voti
ci sarò

Dopo un"??assenza forzata dalle scene in seguito a un problema di salute, I Soliti Ignoti Jazz Orchestra e in generale il mondo della musica riaccoglie in scena lo stimato maestro e direttore Aldo Bassi.
Imperdibile appuntamento per ascoltare gli arrangiamenti originali da lui scritti per questo organico di 20 elementi con quattro cantanti, sezione ritmica e fiati.
I Soliti Ignoti Jazz Orchestra, come il nome stesso lascia supporre, insieme a composizioni dello stesso Aldo Bassi, propone anche alcune delle pi"? belle atmosfere di leggendari film italiani, legati tra loro con espedienti ritmici e arrangiamenti personalizzati, che spaziano tra vari generi musicali: dalla musica sinfonica al jazz, dalla bandistica fino al solo di chitarra distorta. L'inserimento di un gruppo vocale maschile/femminile crea una splendida fusione armonica con gli strumenti a fiato, dando anche un piacevole tocco di eleganza.

La data
29 dicembre Roma, Auditorium Parco della Musica

Rating: 0 Voti
ci sarò

Anastasio pubblica una release speciale che anticipa il nuovo album e il primo singolo ufficiale, Il fattaccio del Vicolo del Moro, che lo riporta a cimentarsi con una tipologia di brano con cui aveva gi"? incantato i fan: la trasposizione in forma di rap di grandi opere della tradizione italiana.

Dopo un lungo tour estivo e un altrettanto lungo periodo in studio, ha finalmente terminato la lavorazione del nuovo album, in uscita nel 2020. Un progetto che conterr"? tutte le diverse anime e sfaccettature che da sempre contraddistinguono l'artista: l'energia del rap puro e semplice, la freschezza dei suoi ventidue anni e l'incisivit"? della sua vena poetica e gli exploit nel cantautorato e nella letteratura. Il fattaccio del Vicolo del Moro, in particolare, "? liberamente ispirato al celebre monologo del 1911 del poeta romano Amerigo Giuliani (l'originale si intitola Er fattaccio), portato in precedenza al successo nella versione di Gigi Proietti. "? la confessione in prima persona di un assassino, che Anastasio interpreta con grande delicatezza e intensit"?; oltre che del testo, "? autore anche della linea melodica, mentre la produzione artistica "? stata curata da due pesi massimi del rap come Slait e Stabber oltre che da Alessandro Treglia.

Il rifacimento dei classici "? uno dei motivi per cui "? pi"? apprezzato da pubblico e critica, come di recente ha dimostrato la sua performance in prima serata su Raiuno, nel corso della trasmissione Una storia da cantare dedicata a Fabrizio De Andr"?, in cui ha riproposto un'intensa versione de La guerra di Piero vista dal punto di vista di un giovane soldato austriaco.

Nel 2020 Anastasio torner"? live con le prime due date a Roma e Milano.

Le date:
13 marzo 2020 Roma, Spazio Rossellini
31 marzo 2020 Milano, Fabrique

Attenzione! La disponibilit"? dei biglietti "? limitata.

Marco Anastasio, classe 1997, non ama parlare di s"?. Preferisce scrivere ci"? che pensa e tirarlo fuori con l"??urgenza del periodo in cui viviamo attraverso una scrittura originale, fatta di energia e rime, che rappresenta un unicum della scena italiana. Il suo primo singolo La fine del mondo, prodotto da Don Joe, ha gi"? conquistato il Disco Di Platino, debuttando al 1° posto su iTunes, Apple Music e Spotify e al 1° posto della classifica Fimi/Gfk. Fa parte dell'omonimo EP pubblicato a dicembre 2018 per Sony Music, che contiene anche i brani Ho lasciato le chiavi, Generale, Un adolescente, Autunno (feat. Bowland) e Costellazioni di Kekab. A febbraio 2019 ha pubblicato il singolo inedito Correre, presentato sul palco del Festival di Sanremo.

Rating: 0 Voti
ci sarò

La data
20 aprile Roma, Auditorium Parco della Muisca

Rating: 0 Voti
ci sarò

ABBAdream ripropone le canzoni in versione originale, eseguite interamente dal vivo da una band che supporta le due voci femminili.

Ma non "? solo la musica a fare grande uno spettacolo: numerosi cambi di abito, luci, video, coreografie ...

Un"??occasione per riascoltare i grandi successi di una band che ha segnato la storia della musica pop.









Rating: 0 Voti
ci sarò
Page: 2 Carica altri eventi
Caricamento in corso...
basta un click
Basta un click!